Ti trovi qui:Home»Mensa scolastica

Mensa scolastica

Guida Utilizzo Applicazione ticket mensa

PagoPA è il sistema nazionale per i pagamenti a favore della Pubblica Amministrazione, grazie al quale tutti i pagamenti effettuati da cittadini e imprese verso qualsiasi tipologia di Ente pubblico si stanno gradualmente conformando a determinati standard e regole definiti da AgID (Agenzia per l’Italia Digitale).

Questo Ente, pertanto, ha inteso adeguare anche il sistema di pagamento dei ticket mensa alle nuove disposizioni mediante specifico applicativo che consente:

  1. acquisto on line dei ticket e contestuale creazione di un portafoglio virtuale associato a ciascun utente del servizio;
  2. verifica e aggiornamento on line del saldo di ciascun portafoglio.

Affinchè il sistema possa funzionare correttamente, è necessario:

  1. registrarsi al portale: il genitore, seguendo le istruzioni allegate, dovrà registrarsi mediante accesso al sito internet del comune e creare la propria utenza (operazione da effettuare solo la prima volta);

Dopo aver ricevuto dal sistema la mail di conferma si potrà passare alle operazioni successive.

  1. associare i codici fiscali dei propri figli utilizzando il tasto “Configurazione” nell’Area Privata. Qualora si debba associare più di un codice fiscale, è necessario farlo contestualmente prima di premere il tasto “salva”. (L’eventuale salvataggio incompleto non consente l’inserimento di altri dati e sarà necessario procedere con lo sblocco manuale del sistema da parte della software house).
  2. procedere al pagamento.

Agli accessi successivi, l’utente si troverà direttamente nella propria area privata dalla quale sarà possibile:

  1. visualizzare il portafoglio virtuale associato ad ogni figlio (sul sistema sarà visibile in tempo reale il credito residuo);
  2. ricaricare il conto di ciascun utente: indicare nella casella “importo da ricaricare”, la cifra che si vuole versare per ogni figlio e cliccare sul pulsante “invia e ricarica”.

IMPORTANTE: I genitori che richiedono il servizio per più di un figlio, dovranno effettuare un versamento differenziato per ciascuno. In tal caso, al fine di non duplicare le commissioni dovute per i pagamenti su PagoPA, è opportuno procedere come segue:

1.      selezionare codice fiscale figlio 1 e inserire importo da ricaricare

2.      selezionare codice fiscale figlio 2 e inserire importo da ricaricare

3.      premere bottone invia ricarica

          A questo punto, sulla schermata Carrello Pagamenti, flaggare su tutti i versamenti mensa che            devono essere effettuati, in modo che l’operazione sarà considerata unitariamente.

Si specifica che non vi sono vincoli legati al quantum del singolo versamento e ciascun genitore potrà scegliere l’importo da versare di volta in volta.

SI SOTTOLINEA L’IMPORTANZA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE A NOME DEL GENITORE CHE HA SOTTOSCRITTO LA DOMANDA DI FRUIZIONE DEL SERVIZIO MENSA (MODELLO CONSEGNATO A SCUOLA NEL MESE DI NOVEMBRE 2021). IN CASO CONTRARIO IL SISTEMA NON POTRA’ CONSENTIRE L’ASSOCIAZIONE DEI CODICI FISCALI IN QUANTO NON RITROVA NELLA BANCA DATI IL NOME DELL’ALTRO GENITORE.

 

ISTRUZIONI PER LA PRIMA REGISTRAZIONE e L’ASSOCIAZIONE DEI CODICI FISCALI

Accedere al portale del Comune di Moliterno (http://www.comune.moliterno.pz.it/).

Cliccare dal menu laterale, sulla funzione MENSA SCOLASTICA.

Cliccare sul link https://servizi.comune.moliterno.pz.it/portal/autenticazione/ per accedere al sistema.

Scegliere in che modo si intende autenticarsi:

a.       con username e password (quindi cliccare sul bottone “REGISTRATI” posto in basso, al centro dello schermo. Compilare tutti i campi  evidenziati avendo cura di inserire i dati corretti).

b.       Con SPID o eIDAS o CIE (in questo caso usare il bottone Accedi e Registrati posto in alto a destra dello schermo).

Dopo il primo accesso, il sistema genera in automatico una mail di conferma che sarà consegnata alla casella di posta elettronica indicata dall’utente e conterrà il link per procedere all’associazione dei codici fiscali dei figli.

 

Cliccando sul link appare la seguente schermata:

 

Cliccare su Gestisci Servizi ed abilitare tutti i servizi presenti.

Il servizio relativo alla gestione della mensa scolastica è il seguente “Servizi su Richiesta – Consultazione ICityCard”.

 

A questo punto bisogna associare i codici fiscali dei figli a quello dei genitori:

Premere il bottone CONFIGURAZIONE. Si aprirà la seguente schermata

Inserire i dati richiesti e ripetere l’operazione per ogni codice fiscale da associare.

Solo alla fine premere il pulsante “Conferma e Invia”.

 

 

ACCESSO SUCCESSIVO AL PRIMO E PAGAMENTO

Accedere al portale del Comune di Moliterno (http://www.comune.moliterno.pz.it/).

Cliccare dal menu laterale, sulla funzione MENSA SCOLASTICA.

Cliccare sul link https://servizi.comune.moliterno.pz.it/portal/autenticazione/ per accedere al sistema.

   Il sistema, dopo l’autenticazione, rimanda all’AREA PRIVATA in cui è presente il seguente bottone:

Cliccare sul menu per visualizzare la maschera “Servizi City Card” in cui sono presenti i codici fiscali dei figli inseriti precedentemente.

Già in questa schermata è evidente il saldo del singolo portafoglio virtuale aggiornato in tempo reale. Cliccare sul codice fiscale per visualizzare le informazioni delle ricariche effettuate e i relativi addebiti dei pasti giornalieri.

Per procedere ad un nuovo pagamento cliccare su RICARICA. Si apre la maschera

Indicare, pertanto l’importo e poi premere INVIA RICARICA. In caso di più versamenti tenere in conto quanto specificato nella parte introduttiva.

 

A questo punto è ancora possibile:

 

  • cancellare il pagamento
  • stampare l’avviso di pagamento pagandolo presso gli sportelli autorizzati (bancari, in ricevitoria, ecc.),
  • Accedere con l’email (accreditata presso i propri istituti di credito) ed effettuare i pagamenti con carta di credito – bonifico bancario – ecc.
  • accedere tramite SPID

Una volta scelto il metodo di pagamento preferito, seguire le istruzioni a video fornite dai propri istituti bancari.

In caso di problemi rivolgersi agli uffici comunali competenti a mezzo mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nella comunicazione dovrà essere dettagliato il percorso seguito e le difficoltà riscontrate, oltre al numero di telefono per eventuali contatti.