Ti trovi qui:Home»Aree Tematiche»Associazioni»TURISMO MOLITERNO
Giovedì, 19 Aprile 2018 07:48

TURISMO MOLITERNO

Viaggi emozionali lungo le rive dell’Agri - Associazione di promozione e animazione turistica

Sede sociale
Via Ortone, 93 – 85047 Moliterno (PZ)

Anno di costituzione
2017

Oggetto sociale
ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE TURISTICA.
L’associazione nasce con lo scopo di promuovere e valorizzare il territorio di Moliterno e dintorni, coordinando strutture ricettive e ristorative, operatori commerciali, guide turistiche che possano contribuire al miglioramento dell’offerta locale della Val d’Agri.

Settori operativi
ATTIVITA’ DI PROMOZIONE ED ANIMAZIONE TURISTICA.
L’associazione si occupa di progettazione e realizzazione di azioni di animazione territoriale, di elaborazione pacchetti turistici anche in collaborazione con la Pro Loco Campus Moliterno, le Associazioni locali e le agenzie di viaggio, offre un servizio guida su itinerari naturalistici, culturali enogastronomici religiosi, organizza e realizza escursioni, cammini e passeggiate sul territorio del Parco e nei borghi antichi, tour enogastronomici e visite aziendali, eventi culturali e turistici, servizio accoglienza dell’ospite ed orientamento alla visita del territorio, coordinamento dei soggetti aderenti ai pacchetti turistici, attività di formazione, informazione ed educazione ambientale.

Presidente
Raffaela MARSICOVETERE

Organigramma
Presidente
: Raffaela MARSICOVETERE

Direttore Scientifico - Segretario: Anna Paola MAZZILLI
Tesoriere: Pasquale DICILLO

Recapiti
Indirizzo:  Via Ortone, 93 – 85047 Moliterno (PZ)
Telefono: 3343261668 – 3270522660 - 3395725077
e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Breve descrizione delle attività svolte:

Escursioni Naturalistiche:

SULLE STRADE DEL PARADISO - Viaggio di andata e ritorno nelle suggestioni terrene delle contrade di Moliterno.
Escursione nel cuore del territorio rurale di Moliterno al ritmo del respiro nel silenzio assoluto interrotto solo dai campanacci delle mandrie al pascolo.

IL TOCCO LIQUIDO E FRESCO sui luoghi magici di sorgenti e cascate.
Itinerario sui tracciati più interni del territorio moliternese, in contrade dai nomi strani ed evocativi, toccando corsi d’acqua sorgiva ove rinfrancare lo spirito e assorbire la freschezza della natura.

ALLA RICERCA DELL’ORCHIDEA SELVAGGIA - Immersione emozionale nella cattedrale incantata del bosco faggeto di Moliterno.
Il Bosco Faggeto di Moliterno, area a protezione integrale del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val d’Agri-Lagonegrese, racchiude uno straordinario scrigno di biodiversità legato alle cangianti formazioni boschive e alla fioritura esuberante delle orchidee selvatiche che sprigionano le loro conturbanti forme e gli accesi colori. L’escursione proposta adatta per tutti, di facile percorrenza, si snoda attraverso il sentiero del fitto bosco di faggi, per giungere al luogo segreto, al sole e alla luce, nella prateria ricca di fioriture multicolori e di odori delle erbe selvatiche, per un incontro ravvicinato con il mistero della Natura.

IL CAMMINO DELLE ERBE (una domenica tra maggio e giugno).
Ogni anno si rinnova l’appuntamento per una benefica immersione nella natura e nella storia. Nel cuore della primavera, quando la natura si risveglia in un turbinio di attività, vi condurremo alla scoperta dei segreti contenuti nelle erbe che spontaneamente ci offre e che già nell'antichità venivano utilizzate per i principi salutari in esse contenuti. A fine passeggiata, parteciperemo al laboratorio delle erbe raccolte per poter toccare con mano le loro virtù benefiche e condividere le esperienze di benessere.

FITWALKING - Passeggiata sportivo-naturalistica nel Bosco Faggeto di Moliterno.
Il benessere fisico viene esaltato dall’ambiente naturale e dal Forest bathing che ci offrono i maestosi alberi quando cedono sostanze benefiche riequilibrando il corpo e la mente.

DISCORRENDO TRA TERRA ED ACQUA AL SOLSTIZIO D’ESTATE.
Il torrente Maglia nasce dalle alture più prossime al Monte Sirino-Papa per dispiegarsi con il suo corso vivace in territorio di Moliterno e di Sarconi offrendo paesaggi acquatici suggestivi oltre che spunti per raccontare le storie di uomini e di attività prolifiche legate all’immensa importanza dell’acqua.

Esperienze guidate nel Borgo di Moliterno:

MOLITERNO: CALARSI NEL BORGO.
Incontri reali e immaginari con la storia, i racconti ed i personaggi di Moliterno tra vicoli, mura, torri e cappelle del centro storico.
Esperienza guidata nel cuore del tessuto urbano antico di Moliterno, tra vicoli nascosti che si aprono improvvisamente su pittoresche piazzette. fino all’imponente Castello medievale con la sua possente Torre Longobarda con il suo panorama mozzafiato.

NOTTE AL MUSEO
Un incantevole itinerario nei sette musei MAM Musei Aiello Moliterno, una incredibile immersione nell’arte dall’800 ai giorni nostri, alla scoperta del volto segreto delle donne ritratte dai pittori lucani più talentuosi, Michele Tedesco, Angelo Brando, Vincenzo Marinelli, di paesaggi da sogno, di oggetti di fine ceramica foggiata nelle forme più curiose. Con l’arte cercare di afferrare e fare nostro quel mondo misterioso che traspare dagli sguardi dei personaggi, dalla gestualità, dagli atteggiamenti sognanti, da scene di vita quotidiana dove si evince quell' universo umano dai contorni ampi e indefiniti che arricchisce le nostre vite.

Esperienze enogastronomiche e laboratori del gusto

L’ACCOPPIATA VINCENTE: VINO E PECORINO - Alla scoperta delle filiere dei prodotti tipici in Val d’Agri.
Sempre stimolante per l’ospite partecipare ad un’esperienza enogastronomica di alto livello, con la possibilità di calarsi direttamente in una realtà rurale tipica della Valle per poter sperimentare direttamente come nasce il Pecorino “Canestrato di Moliterno”, a marchio IGP. In fattoria, in una cornice ambientale molto suggestiva, potremo prendere la cagliata e pressarla nel fuscello per creare la nostra piccola formella di pecorino. Sarà un’emozione mettere le mani in pasta per grandi e piccoli, così come aggirarsi tra i filari delle viti per conoscere da vicino la straordinaria pianta della vite nelle sue declinazioni più svariate Cabernet, Merlot, Cerasuolo, Malvasia …L’esperienza si concluderà immancabilmente con la degustazione di vino e pecorino in un indimenticabile connubio di sapori, odori e benefiche sensazioni.

LA CUZZOLA DI PASQUA – Dimostrazione di cultura gastronomica lucana.
Nel periodo pasquale, le cucine di Moliterno si animano per preparare l’immancabile “Cuzzola”, una torta rustica a base di uova, formaggio e salame lucano. L’esperienza offerta ai visitatori è davvero entusiasmante tra un assaggio e una curiosità, a partire dagli ingredienti la Toma, la soppressata, che, autentiche perle della civiltà contadina, oggi sono trattate con tutti i riguardi, affettate con cura e nelle giuste dosi a riempire di autentica bontà la torta rustica che fa Pasqua nelle nostre case.

Cerca